Affari foto creata da prostooleh - it.freepik.com

E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’8 febbraio 2021 il decreto del Ministero dello Sviluppo economico che definisce i criteri del bando finalizzato a sostenere l’industria del tessile, della moda e degli accessori, con particolare riguardo alle start-up che investono nel design e nella creazione e allo scopo di promuovere i giovani talenti del settore del tessile, della moda e degli accessori che valorizzano prodotti made in Italy di alto contenuto artistico e creativo.

Potranno presentare domanda le imprese di piccola dimensione attive da al massimo 5 anni e operanti in una delle attività definite dal decreto. (elenco disponible nella scheda scaricabile entrando nell’area riservata).

I progetti ammissibili devono essere realizzati dopo la presentazione della domanda, avere come investimento minimo un valore di 50.000 euro e il contributo previsto è a fondo perso, pari al 50% delle spese ammissibili.

Deve ancora essere pubblicato il decreto ministeriale che definirà tempistiche e modalità di accesso, per maggiori dettagli si rimanda alla scheda di sintesi scaricabile accedendo all’area riservata del sito qui sotto:

Questo contenuto è riservato agli associati di
Confartigianato Imprese Lecco

Fai il login per vederlo completamente

Per approfondimenti e assistenza scrivere a:
Ufficio Bandi e Progetti Speciali
0341/250200 –bandi@artigiani.lecco.it