Regione Lombardia ha approvato con DGR n. XI/2632 del 16/12/2019 il bando “Smartworking 2020”.

Obiettivi
Promuovere modelli innovativi di organizzazione del lavoro per incrementare la produttività aziendale e il benessere di lavoratori e lavoratrici, e agevolare la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro mediante l’adozione e l’attuazione di piani aziendali di smart working.

Beneficiari: imprese e soggetti in possesso di P.IVA con sede in Lombardia che, oltre ai requisiti generali previsti dai bandi, rispettino questi requisiti:
-avere almeno 3 dipendenti
-non essere già in possesso di un piano di smart-working
Ogni soggetto può presentare una sola domanda.

Interventi ammissibili

A Supporto all’adozione del Piano di smart working

(obbligatorio)

B Supporto all’attuazione del Piano di smart working

Le attività di cui all’azione A) possono essere svolte dal nostro Ente E.L.F.I. sede di Lecco.

Spese sostenute dalla data di invio della comunicazione di avvio attività e entro i successivi 270 giorni.

Considerata l’emergenza COVID 19 sono state ammesse anche spese effettuate a partire dal 25 febbraio, posto che vengano rispettati i requisiti del bando e che le imprese introducano in via definitiva piani di smartworking aziendali.

Contributo a fondo perduto pari al 100% delle spese ammissibili, voucher da 7500 a 22500 euro in base al numero di dipendenti.

Domande dalle ore 12:00 del 2 aprile 2020 fino alle ore 17:00 del 15 dicembre 2021, salvo esaurimento risorse.

Per maggiori informazioni: conciliazione@artigiani.lecco.it

SCHEDA BANDO

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here