Yellow safety helmet on solar cell panel

E’ stato pubblicato il nuovo Bando Isi Inail 2021 a sostegno di progetti per il miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro per l’anno 2022.

Complessivamente le risorse stanziate sono 273 milioni di € suddivise in 5 Assi, di cui 41 milioni destinati a imprese della Lombardia. Questi gli Assi previsti dall’Avviso:

  • Asse 1 “Isi Generalista” suddiviso in:
    • 1.1 progetti di investimento
    • 1.2 adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale
  • Asse 2 “Isi Tematica”  per progetti di riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi (MMC).
  • Asse 3 “Isi Amianto” per progetti di bonifica da materiali contenenti amianto
  • Asse 4 “Isi Micro e Piccole imprese” per progetti a favore di micro e piccole imprese del settore della raccolta, trattamento e smaltimento dei rifiuti e del recupero e preparazione per il riciclaggio dei materiali (Ateco E38) e  risanamento e altri servizi di gestione dei rifiuti (Ateco E39).
  • Asse 5 “Isi Agricoltura”  per progetti destinati alle micro e piccole imprese operanti nel settore della produzione primaria dei prodotti agricoli, suddivisi in:
    • 5.1 per la generalità delle imprese agricole
    • 5.2 per i giovani agricoltori, under 40

La misura è aperta a tutte le imprese regolarmente iscritte in Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura. 

CONTRIBUTI PREVISTI
Il bando prevede contributi in conto capitale con le seguenti intensità:

  • Assi 1,2,3: 65 % dei costi, fino a massimo 130.000 € con investimento minimo pari a 5.000 € (tranne per Asse 1.2 che non prevede minimi di investimento)
  • Asse 4:  65 % dei costi, fino a massimo 50.000 € con investimento minimo pari a 2.000 €
  • Asse 5: 40% per l’ Asse 5.1 e al 50% per l’Asse 5.2, con finanziamento minimo di 1.000 € e massimo di 60.000 €

DOMANDE:
In via telematica da piattaforma INAIL, secondo ordine cronologico di invio.
Le date di apertura e le regole tecniche non sono al momento disponibili e saranno pubblicate sul sito INAIL a partire dal 26 febbraio 2022.

VI invitiamo a monitorare questa pagina per i successivi aggiornamenti e a contattare il nostro Ufficio per segnalare interesse a partecipare scrivendo alla mail: bandi@artigiani.lecco.it 

Per maggiori approfondimenti: vai al sito INAIL 

Per informazioni e assistenza:
Ufficio Bandi e Progetti Speciali – 0341/250200 –bandi@artigiani.lecco.it

PrecedenteRegistratori telematici, adeguamento obbligatorio dei tracciati dal 1° gennaio 2022
SuccessivaRegolamento UE inchiostri per tatuaggi o trucco permanente in vigore dal 4 gennaio 2022