Gli strumenti di identificazione, autenticazione e firma digitale sono diventati sempre più importanti nella gestione delle diverse fasi della vita d’impresa, con particolare riferimento alla firma digitale e allo SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale). 

Si tratta di strumenti ormai necessari, in particolare, per la partecipazione a bandi dei diversi livelli – locali, regionali, nazionali – ma sempre più diffusi anche nella gestione d’impresa ordinaria. Inoltre, essendo legati alla persona fisica, saranno sempre più utili anche per assolvere a pratiche e richieste in qualità di “privati cittadini”.

Si invitano quindi i titolari / legali rappresentanti delle imprese che ancora non fossero dotati di tali strumenti ad attivarsi.

Per il rilascio della firma digitale e dello SPID diversi sono gli operatori accreditati a livello nazionale; qui di seguito si segnala il link alle pagine dell’Agid – Agenzia per l’Italia digitale per approfondire e individuare il miglior operatore:
– per il rilascio della FIRMA DIGITALE
– per il l’attivazione dello SPID 

Per la firma digitale, si segnala che, se richiesta in formato tessera/smart-card presso la Camera di Commercio di competenza, il primo rilascio è gratuito: clicca qui per approfondimenti

Inoltre, i titolari di firma digitale o SPID possono attivare il “Cassetto digitale dell’imprenditore”, servizio offerto dal sistema camerale e che consente di scaricare gratuitamente visure, atti, bilanci della propria azienda.