AVVISO
Proroga del termine di chiusura dello sportello per la presentazione delle domande al 13 novembre ore 12:00


Bando di Regione Lombardia approvato con d.d.u.o. del 26 giugno 2020, n. 7528, pubblicato sulla Gazzetta ufficiale del 1 luglio 2020 finalizzato a sostenere le MPMI per la realizzazione di investimenti produttivi che prevedono:

  • l’ampliamento della capacità delle medesime unità produttive già adibite alla produzione di dispositivi medici (DM) o anche di dispositivi di protezione individuale (DPI);
  • la riconversione delle unità produttive finalizzata alla produzione di dispositivi medici, di mascherine chirurgiche ai sensi degli artt. 15 e 16 del D.L 18/2020 e di dispositivi di protezione individuale.

Dotazione finanziaria: € 10.000.000.

Possono beneficiare del contributo le MPMI aventi almeno una sede operativa o un’unità locale in Lombardia con codice ATECO 2007 primario o prevalente C, in possesso delle certificazioni di prodotto o delle attestazioni di conformità alle norme in essere o ad eventuali standard superiori qualora approvati successivamente all’emanazione del presente Bando rilasciate da ente certificatore. Ciascuna Impresa potrà presentare una sola domanda per una sola tipologia di investimento e per una sola macrotipologia di dispositivi.

Previsto un contributo a fondo perduto fino a 75% delle spese ammissibili, massimo 200 mila euro per impresa, a fronte di un investimento minimo di 40.000 euro.

Ammissibili le spese sostenute a far data dall’8 marzo 2020 per la realizzazione degli investimenti indicati negli interventi ammissibili, nel rispetto delle finalità dell’iniziativa per:
a)acquisto di nuovi macchinari, e/o adeguamenti di quelli esistenti, acquisto di impianti di produzione ed attrezzature, comprensivi di costi di trasporto, collaudo e formazione connessa all’introduzione e all’utilizzo degli stessi. I costi accessori sono ammissibili solo se presenti nella fattura di acquisto dei beni;
b)opere murarie strettamente necessarie alla installazione dei macchinari di cui alla voce di spesa a) e adeguamento della relativa impiantistica per un valore massimo del 20°% dei beni di cui alla voce di spesa a);
c)programmi informatici commisurati alle esigenze produttive e gestionali dell’azienda, connessi all’investimento nella voce di spesa a);
d)costi per i test di laboratorio e certificazione di DM e DPI;
e)spese generali, fino al massimo del 10% delle spese ritenute ammissibili alle precedenti voci di spesa, relative al costo sostenuto per garanzia fidejussione bancaria, asseverazione della relazione tecnica, presentazione della pratica, utenze.

Domande dalle ore 12:00 del 8/7/2020 alle ore 12:00 del 15/10/2020 sulla piattaforma Bandi on line.

Procedura valutativa a sportello.

A maggior esplicitazione dei presidi di contrasto all’emergenza epidemiologica di COVID-19 si rimanda alla consultazione della scheda allegata (Allegato B “Elenco DPI e DM” parte integrante del Bando).

Per informazioni:
Ufficio Bandi e Progetti Speciali – 0341/250200 – bandi@artigiani.lecco.it

ALLEGATO B ELENCO DPI E DM

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here