Inail conferma per il 2021 il bando Isi Inail 2020 generalista pubblicato in Gazzetta ufficiale lo scorso novembre e di cui entro fine febbraio si conosceranno le date di apertura.

I fondi stanziati sono gli stessi del Bando ISI 2019 (che era stato annullato) e ammontano a 211.226.450 euro finalizzati a sostenere la realizzazione di progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro con contributi a fondo perduto al 65%.

Il bando si articola in 4 assi, 3 dedicati a tutti i settori, uno dedicato in particolare alle imprese attive nei settori “pesca” e “Fabbricazione di mobili”. I contributi possono arrivare sino a 130.000 euro per i progetti appartenenti ai primi 3 assi e fino a 50.000 euro per i progetti appartenenti al quarto.

INAIL ha pubblicato le date di apertura della procedura di caricamento domande:

1 giugno 2021 Apertura della procedura informatica
15 luglio 2021 Chiusura della procedura informatica per la compilazione della domanda
Dal 20 luglio 2021 Download codici identificativi
Da definire Click Day
14 giorni dopo il Click Day Pubblicazione elenchi cronologici provvisori
Da definire Completamento della documentazione per gli ammessi al Click Day

PER APPROFONDIMENTI ENTRA NELL’AREA RISERVATA 

Questo contenuto è riservato agli associati di
Confartigianato Imprese Lecco

Non sei ancora iscritto? Scopri come associarti accedendo alla pagina "perchè associarsi"

Fai il login per vederlo completamente

Per approfondimenti e assistenza scrivere a:
Ufficio Bandi e Progetti Speciali – 0341/250200 – bandi@artigiani.lecco.it

PrecedenteNews comparto meccanica
SuccessivaCONAI: pubblicato un tool per l’etichetta ambientale degli imballaggi