Mano foto creata da jcomp - it.freepik.com

Regione Lombardia, con DGR del 30 novembre 2020, ha istituito la nuova “Linea Internazionalizzazione Plus”, che sostituisce la precedente “Linea Internazionalizzazione”.

Rispetto alla precedente versione, il nuovo strumento, che si rivolge a PMI attive da almeno 24 mesi e che intendono investire in programmi integrati per l’internazionalizzazione, prevede:
– una soglia di investimento minimo ammissibile pari a 40.000,00 €
– una quota di contributo a fondo perso che si aggiunge al già previsto finanziamento agevolato

In attesa del provvedimento che definirà il vero e proprio bando e l’apertura dello sportello,  nella scheda di sintesi qui sotto si riportano i nuovi criteri applicativi approvati.

Questo contenuto è riservato agli associati di
Confartigianato Imprese Lecco

Fai il login per vederlo completamente

Per approfondimenti e assistenza scrivere a:
Ufficio Bandi e Progetti Speciali
0341/250200 –bandi@artigiani.lecco.it