Maggio 2022

A seguito di quanto preannunciato dalla Motorizzazione nell’incontro del 14 aprile scorso, è stata diramata dal Ministero Infrastrutture e Mobilità Sostenibili la circolare n. 14116 del 2 maggio 2022 “Regime di autorizzazione degli ispettori dei centri di controllo privati, relativi requisiti e regime sanzionatorio” ad integrazione e completamento del quadro attuativo di cui al decreto MIMS del 15 novembre 2021 n. 446 e successivo decreto dirigenziale del 16 febbraio 2022.

Questo contenuto è riservato agli associati di
Confartigianato Imprese Lecco

Non sei ancora iscritto? Scopri come associarti accedendo alla pagina "perchè associarsi"

Fai il login per vederlo completamente

PrecedenteAutotrasporto: pubblicato il decreto con la ripartizione delle risorse per il triennio 2022-2024
SuccessivaRistori delle rate di leasing per acquisto veicoli trasporto persone