Ha riaperto il bando nazionale dedicato a sostenere con finanziamenti a tasso zero e contributo a fondo perso l’avvio di nuove attività e il consolidamento di società avviate da non più di 5 anni da giovani entro i 35 anni o donne. 

AGGIORNAMENTO AL 20/4/22
Al 15 aprile 2022 sono pervenuti complessivamente 599 progetti, per un importo richiesto complessivo superiore alla dotazione finanziaria. Lo sportello resta in ogni caso aperto ed è possibile continuare a presentare le domande fino a eventuali nuove comunicazioni. 

La misura “On Nuove Imprese a tasso zero” ha infatti l’obiettivo di sostenere, su tutto il territorio nazionale, la creazione e lo sviluppo di micro e piccole imprese a prevalente o totale partecipazione giovanile o femminile. 

Le agevolazioni prevedono un mix di finanziamento a tasso zero e contributo a fondo perduto per progetti d’impresa con spese fino a 3 milioni di euro, che può coprire fino al 90% delle spese totali ammissibili.

Potranno beneficiare delle agevolazioni le imprese:
 regolarmente iscritte al Registro delle Imprese e costituite in forma societaria da non piu’ di 60 mesi;
– la cui compagine societaria sia composta, per oltre la metà numerica dei soci e di quote di partecipazione, da soggetti di eta’ compresa tra i diciotto ed i trentacinque anni ovvero da donne indipendentemente dall’età.
Possono presentare domanda anche aspiranti imprenditori.

Aggiornamento del 18/03/2022: dal 24 marzo, alle ore 12, lo sportello per la presentazione delle domande ha riaperto dopo la chiusura dal 15/11/2021 per esaurimento delle risorse.

I criteri del bando (operativi da maggio 2021 nella versione aggiornata) sono specificati nella scheda di sintesi scaricabile qui sotto

Questo contenuto è riservato agli associati di
Confartigianato Imprese Lecco

Non sei ancora iscritto? Scopri come associarti accedendo alla pagina "perchè associarsi"

Fai il login per vederlo completamente

Per approfondimenti e assistenza scrivere a:
Ufficio Bandi e Progetti Speciali
0341/250200 –bandi@artigiani.lecco.it

Per scoprire gli altri bandi attivi visita la sezione dedicata sul nostro sito

PrecedenteFotovoltaico in manutenzione ordinaria, novità del Decreto Energia
SuccessivaNuovi corsi 2022: le novità di Confartigianato per far crescere le imprese