Sei una donna residente in uno stato membro dell’UE (o un paese associato a Horizon Europe) fondatrice o co-fondatrice di una società innovativa attiva registrata almeno dal 2019?

Allora LEGGI QUI!

Il Movimento Donne Impresa di Confartigianato Lecco segnala il Premio Europeo per donne innovatrici 2021!

Nell’ambito dello European Innovation Council, la Commisisone Europea ha lanciato il “Eu Prize for Women Innovators”, un premio che si rivolge a alle donne imprenditrici e innovatrici che sono state capaci di creare un impatto rilevante sull’ecosistema dell’innovazione, trasformando le loro idee in prodotti e/o servizi nuovi e avanzati a beneficio dei cittadini europei.

I premi previsti sono:

  • 100 mila euro per le prime tre donne classificate per la categoria principale “Women Innovators”;
  • 50 mila euro per una donna under 30 che si aggiudicherà il premio speciale “Rising Innovator”.

Non c’è un limite di età per candidarsi per la categoria principale, ma le candidate idonee per entrambe le categorie di premi possono candidarsi solo per una delle due.
In entrambe le categorie, due o più donne co-fondatrici di una singola azienda possono presentare una domanda congiunta, concorrendo per un unico premio.

Tutte le domande ammissibili saranno valutate e classificate in base ai seguenti criteri:

  • Breakthrough innovation: l’azienda fondata o co-fondata dalla candidata fornisce un prodotto o servizio veramente innovativo;
  • Impatto: il prodotto o servizio affronta un bisogno o una sfida specifica della società, con benefici significativi per i cittadini e per l’economia;
  • Ispirazione: la candidata ha mostrato una leadership attiva e ha giocato un ruolo fondamentale nel successo dell’azienda.

E’ possibile candidarsi fino al 30 giugno 2021.

La valutazione della giuria è prevista tra luglio e ottobre 2021. Le candidate saranno informate del risultato nel quarto trimestre del 2021.

Per candidarsi è possibile consultare il portale funding and tenders della Commissione Europea a questo link

Se invece hai bisogno di ulteriori informazioni e/o di essere aiutata nella presentazione della domanda scrivi a: Sportello Europa – europa@artigiani.lecco.it.

PrecedenteDivieti di circolazione 1 e 2 maggio 2021
SuccessivaDifferito al 31 maggio 2021 il termine di sospensione delle attività di riscossione