È stata pubblicata sulla G.U. la Legge di Bilancio 2023 che, tra l’altro, prevede, le seguenti novità:

  • crediti d’imposta energetici 1 trimestre 2023;
  • aumento soglia accesso regime forfetario;
  • disposizioni in materia di “tregua fiscale”;
  • introduzione per il 2023 della flat tax incrementale;
  • agevolazioni acquisto “prima casa” under 36;
  • assegnazione / cessione agevolata beni d’impresa;
  • estromissione immobile imprenditore individuale;
  • rivalutazione terreni / partecipazioni;
  • nuovo limite utilizzo contante;
  • aumento limiti tenuta contabilità semplificata;
  • aumento al 6% del coefficiente di ammortamento dei fabbricati utilizzati nel settore del commercio;
  • detrazione 50% dell’IVA relativa all’acquisto di immobili classe A/B;
  • aumento per il 2023 a € 8.000 del c.d. “bonus mobili”;
  • proroga al 30.9.2023 dell’effettuazione degli investimenti “Industria 4.0” prenotati entro il 31.12.2022

Esegui  il login per continuare a leggere

Questo contenuto è riservato agli associati di
Confartigianato Imprese Lecco

Non sei ancora iscritto? Scopri come associarti accedendo alla pagina "perchè associarsi"

Fai il login per vederlo completamente

L’ufficio Fiscale della sede di Lecco e le nostre sedi territoriali sono a disposizione per chiarimenti.

Clicca su Contatti per mail e numeri di telefono.

PrecedenteIn vigore il decreto Aiuti-quater, le novità fiscali
SuccessivaCaro gasolio: Confartigianato Trasporti sollecita al ministro Salvini l’attuazione dei provvedimenti a favore del settore