freepik.com

Regione Lombardia ha approvato i criteri applicativi della misura “Investimenti”, nell’ambito del POR FESR Lombardia 2021-2027. Si tratta di un pacchetto che comprende 3 diverse linee di agevolazione:

A) LINEA SVILUPPO AZIENDALE (115 milioni €)
B) LINEA GREEN (65 milioni €)
c) LINEA ATTRAZIONE INVESTIMENTI (30 milioni €)

Le tre linee sono tutte finalizzate a sostenere investimenti per lo sviluppo aziendale, anche in chiave digital e green, mediante agevolazioni articolate in un mix composto da garanzie gratuite su finanziamenti a medio e lungo termine attivati con Soggetti Intermediari convenzionati con Regione e contributi a fondo perso.

Gli investimenti ammissibili partono da un minimo di 100.000 euro e devono essere realizzati successivamente alla presentazione della domanda. 

Si attende ora la pubblicazione dei bandi attuativi che dettaglieranno date per la presentazione delle richieste, requisiti, spese ammissibili e modalità di partecipazione.

Accedendo all’area riservata qui sotto è disponibile una sintesi dei criteri approvati per ciascuna linea.

Questo contenuto è riservato agli associati di
Confartigianato Imprese Lecco

Non sei ancora iscritto? Scopri come associarti accedendo alla pagina "perchè associarsi"

Fai il login per vederlo completamente


Per maggiori informazioni scrivere a:
Ufficio Bandi e Progetti Speciali
0341/250200 –bandi@artigiani.lecco.it

PrecedenteAustria: in Tirolo divieto circolazione ai mezzi pesanti tutti i sabati fino all’11 marzo 2023
SuccessivaSostegno alla competitività delle strutture ricettive alberghiere e non alberghiere – pubblicati i criteri