L’art. 137 del DL 19.5.2020 n. 34 (c.d. DL “Rilancio”) consente di beneficiare della rivalutazione del costo fiscale delle partecipazioni non quotate possedute da soggetti non imprenditori all’1.7.2020.
Per perfezionare l’operazione, occorre che entro il 15.11.2020:

– un professionista abilitato rediga e asseveri la perizia di stima delle partecipazioni;

– il contribuente interessato versi l’imposta sostitutiva dell’11%, calcolata sul valore di perizia, per l’intero suo ammontare, ovvero (in caso di rateizzazione) limitatamente alla prima delle tre rate annuali di pari importo.

RISPONDI

Please enter your comment!
Please enter your name here